Programmazione da mercoledi 21 a mercoledi 28 agosto 2019


Regia:  Jon Favreau
Attori: 
Durata: 01.58 - Avventura, Drammatico

La trasposizione live action de Il re Leone.
Nella Terra del Branco si festeggia la nascita del leoncino Simba, figlio di Mufasa e Sarabi, futuro erede di tutto il regno. Questo scatena la gelosia dello zio Scar che mesi dopo pianifica la sua vendetta: con uno stratagemma mette Simba in pericolo e quando il padre accorre per salvarlo, sacrifica il fratello dando poi la colpa al piccolo cucciolo di leone. Simba scappa cosi' dalla sua terra ed incontra Timon e Pumbaa, due simpatici animali con i quali cresce nella natura selvaggia finche' il suo destino non lo richiamera' a casa. 

Mercoledi 21 agosto ore 21.15
Giovedi 22 agosto ore 21.15
Venerdi 23 agosto ore 21.15
Sabato 24 agosto
ore 16.00 - 18.15 - 21.30
Domenica 25 agosto
ore 16.00 - 18.15 - 21.30
Lunedi 26 agosto
ore 21.15
Martedi 27 agosto
ore 21.15
Mercoledi 28 agosto ore 21.15

Regia:  Pupi Avati
Attori: Filippo Franchini, Lino Capolicchio, Cesare Cremonini, Gabriel Lo Giudice, Massimo Bonetti
Durata: 01.26 - Drammatico

Anni Cinquanta, Italia. Il pubblico ministero Furio Momente' sta raggiungendo Venezia da Roma, inviato dal tribunale per un processo delicato. Un ragazzino di quattordici anni ha ucciso un coetaneo, e la Curia romana vuole vederci chiaro, perche' nel drammatico caso e' implicato un convento di suore e si mormora di visioni demoniache. All'origine di tutto c'e' la morte, due anni prima, di Paolino Osti. Malattia, hanno detto i medici, ma secondo Carlo, il suo migliore amico, Paolino e' morto per una maledizione: Emilio lo ha fatto inciampare mentre, in chiesa, portava l'ostia consacrata per la comunione. Sacrilegio... E Paolino sul letto di morte avrebbe mormorato: "Io voglio tornare". "Far tornare" l'amico per Carlo e' diventata un'ossessione che ha messo in moto oscuri rituali e misteriosi eventi. Fino alla morte di Emilio, ucciso da Carlo con la fionda di Paolino. Almeno cosi' pare... Una storia intensamente nera, il ritratto di una provincia non addomesticata, mai del tutto compresa, un profondo Nord-est intriso di religione quanto di superstizione e in cui i confini tra vita e mistero si spostano come l'orizzonte nelle paludi... Un mondo dove tutto sembra possibile. Anche il Diavolo. 

Giovedi 22 agosto
ore 21.15
Venerdi 23 agosto
ore 21.15
Sabato 24 agosto
ore 16.15 - 18.00 - 19.45 - 21.30
Domenica 25 agosto
ore 16.15 - 18.00 - 19.45 - 21.30
Lunedi 26 agosto
ore 21.15
Martedi 27 agosto
ore 21.15
Mercoledi 28 agosto
ore 21.15
La programmazione potrebbe subire variazioni indipendenti dalla nostra volonta' Si prega di verificare orari e sala. Tel. 02-55604225
Gli spettacoli contrassegnati in giallo vengono proiettati in sala 2 (sala 50 posti)